Cardiofrequenzimetri e orologi sportivi

Scegli l'orologio sportivo o cardiofrequenzimetro più adatto alla tua attività

Vedi tutto
Cardiofrequenzimetri e orologi sportivi

Categorie Cardiofrequenzimetri e orologi sportivi

Marche top Cardiofrequenzimetri e orologi sportivi

Cos'è un cardiofrequenzimetro o orologio sportivo?

Un cardiofrequenzimetro o orologio sportivo è un dispositivo che permette di misurare la frequenza cardiaca di chi lo usa in tempo reale. Questi orologi sono imprescindibili tanto per gli sportivi più esigenti come per gli amateurs perchè aiutano a mantenersi nei limiti adeguati delle pulsazioni per effettuare un allenamento migliore.

Oggigiorno i cardiofrequenzimetri si sono evoluti grazie all'apparizione di nuove discipline sportive. Cosí è possibile incontrare una infinità di cardiofrequenzimetri precisi ed intelligenti con moltissime funzioni tipo il consumo calorico, il rendimento, la velocità, la distanza, il controllo della corsa, la carica di allenamento, l'intensità di allenamento. Tutte con l'obiettivo di aiutare gli utenti a migliorare ed ottimizzare gli allenamenti.

Esistono molti tipi di orologio sportivo, tutti con caratteristiche proprie e alcune comuni. Comprare un cardiofrequenzimetro o un altro dipenderà principalmente dallo sport che si pratica, dagli obiettivi che si definiscono e dai dati che si vogliono ottenere per misurare l'allenamento.

Polar RC3, Suunto Quest Yello, Garmin ForeRunner


Perché un cardiofrequenzimetro o orologio sportivo?

Sforzarsi al massimo o allenarsi in condizioni estreme non significa trarre il massimo beneficio dall'allenamento.

Qualsiasi persona, qualunque sia il livello di allenamento, ha bisogno di allenarsi ad una intensità adeguata. Per poterlo fare, è necessario usare un cardiofrequenzimetro che misuri la frequenza cardiaca in ogni momento, perché ci aiuta ad allenarci entro i nostri limiti traendo il massimo beneficio dall'allenamento.

Praticare sport a un livello di intensità corretto incrementa l'efficienza dell'esercizio ed apporta una migliore percezione dello stesso. Ti consente inoltre di conoscere i limiti fisici, evitando possibili lesioni.

Inoltre, allenarsi con un orologio sportivo, offre la possibilità di raccogliere ed analizzare i dati sullo sforzo effettuato, l?intensità e la durata dell'esercizio, il recupero... I dati raccolti su tutto l?allenamento possono essere analizzati attraverso software liberi che offrono le diverse marche tipo Suunto, Polar o Garmin. In questo modo, è possibile scoprire gli aspetti dell?allenamento che si devono migliorare.

Javier Gomez Noya - Suunto


Punti chiave per la scelta di un cardiofrequenzimetro o orologio sportivo


  • 1. Tipo di sport

    Esistono molti modelli nel mercato disegnati per adattarsi agli sport più praticati. Pertanto, la prima cosa da sapere è lo sport che si praticherà: corsa, ciclismo, outdoor, fitness, multisport...

    Ogni sport ha le sue peculiarità e, pertanto, diverse variabili da misurare. Se il tuo allenamento si basa sul running si basa sulla corsa, dovrai misurare una serie di variabili diverse tipo la velocità, la distanza, la frequenza cardiaca, la resistenza? Però, se il tuo sport è il ciclismo, probabilmente vorrai misurare l a cadenza della pedalata, la velocità, la distanza...

  • 2. Livello di allenamento

    Qual è il tuo livello di allenamento? Quali sono i tuoi obiettivi? E per aggiungerli, che tipo di informazione bisogna misurare? Dipenderà dai tuoi obiettivi, le variabili da misurare per migliorare l?allenamento e conseguirli.

    Per cui, secondo passo: analizzare gli obiettivi reali e i punti per conseguirli.

    Voglio misurare solo velocità e distanza nel running? La cadenza nel ciclismo? O voglio in ogni caso pianificare, controllare ed analizzare il mio allenamento al 100%? Nella risposta la soluzione alla necessità di un cardiofrequenzimetro più semplice o uno con più funzionalitá.

  • 3. Accessori compatibili

    Una volta definito il tipo di sport che vogliamo pratica e gli obiettivi reali, bisogna considerare la gamma di cardiofrequenzimetri a disposizione. Uno dei punti interessanti nel momento della scelta del cardiofrequenzimetro o orologio sportivo, è verificare sin dal principio con quali accessori è compatibile. Bisogna tenere in conto che oggi possiamo essere podisti amateur e non aver bisogno di un cardiofrequenzimetro con molte caratteristiche tecniche ma, in futuro, potremmo decidere di voler ampliare il nostro allenamento al ciclismo. Se fin dal principio abbiamo considerato questa possibilità, potremo usare lo stesso cardiofrequenzimetro aggiungendo un accessorio per questo nuovo sport.