Stepper TOORX

Gli stepper sono attrezzature cardiovascolari complete, pratiche e di facile uso, che consentono di esercitare i muscoli degli arti inferiori del corpo e gli addominali. Potremmo dire che simulano il movimento naturale che ha luogo quando si sale per le scale. Oltre a consentire di esercitare e tonificare le gambe, le cosce, i glutei e i polpacci, gli stepper permettono di svolgere un allenamento completo e occupano uno spazio irrisorio nelle vostre case. Saperne di più

Seleziona fino a 4 prodotti da comparare

  • Stepper richiudibile con regolazione sforzo pistoni idraulici su 12 livelli. Display LCD con visualizzazione scan, tempo, passi al minuto, passi, calorie. Portata max 110 kg
    Stepper Toorx Compact

Guida all'acquisto di uno stepper


I benefici principali derivanti dall'allenamento con gli stepper sono i seguenti:

  • · Tonificano intensamente le gambe, le cosce, i glutei e i polpacci.
  • · Permettono di svolgere un esercizio cardiovascolare comodo e facile.
  • · Esercitano il cuore e migliorano la circolazione.
  • · Producono un impatto minimale sulle articolazioni.
  • · Consentono di regolare l'intensità, le posizioni e i metodi di esercizio.

Sebbene lo stepper consenta un esercizio elementare, vi sono alcuni aspetti di tale attrezzo che garantiscono un esercizio più confortevole e adattabile alle necessità dell'utente; per questo è opportuno farvi attenzione prima di procedere all'acquisto:

  • 1. Tipo di Stepper
  • 2. Resistenza
  • 3. Display o monitor
  • 4. Peso massimo dell'utente
steppers

1) Tipo di Stepper

Esistono due tipologie principali di attrezzatura: gli stepper e le macchine per lo step. Gli stepper sono molto più piccoli ed economici rispetto alle macchine per lo step, ma le seconde garantiscono un allenamento cardiovascolare più completo e sono più comode da usare, dato che comprendono un supporto nella parte superiore che agevola l'esercizio.

2) Resistenza

La resistenza di uno stepper può essere di tipo idraulico o elettronico. La resistenza idraulica viene generate tramite dell'aria o un liquido idraulico, e per modificarla è necessario regolare un manometro. La resistenza elettronica garantisce un movimento dolce e variazioni più prevedibili della resistenza stessa, mentre quella idraulica, anche se più economica, è molto più ingombrante.

3) Display o monitor

Alcuni modelli sono dotati di uno schermo in cui sono visibili i programmi e le informazioni relativi all'attività compiuta con l'attrezzo.

4) Peso massimo dell'utente

Prima di acquistare uno stepper è meglio assicurarsi che il peso dell'utente sia inferiore al peso massimo consentito, dato che il rispetto di tale dato ne garantisce il corretto funzionamento a lungo termine.

Torna su

Link che ti possono interessare su Stepper